Le Life Skills

Le Life Skills sono le abilità utili per adottare un comportamento positivo e flessibile, utile per far fronte con efficacia alle esigenze e alle difficoltà che si presentano nella vita di tutti i giorni.

Le Life Skills: uno strumento efficace per promuovere la salute a scuola

 

Nel 1993 l’OMS ha individuato nelle Life Skills lo strumento privilegiato per la promozione della salute in ambito scolastico.
Nel glossario della promozione della salute dell’OMS (1998) le Life Skills vengono definite come

«l’insieme delle abilità utili per adottare un comportamento positivo e flessibile e far fronte con efficacia alle esigenze e alle difficoltà che si presentano nella vita di tutti i giorni».

Le Life Skills sono abilità per un comportamento adattivo e positivo che collocano l’individuo nelle condizioni di affrontare pressioni negative dei pari e situazioni di rischio, si possono anche suddividere in:

  • skills sociali e interpersonali (incluse skill di comunicazione, skill di rifiuto, assertività ed empatia);
  • skills cognitive (incluso il processo di presa di decisione, il pensiero critico, la capacità di problem solving, e l’autovalutazione);
  • skills di gestione delle emozioni (incluso la gestione dello stress e l’attribuzione di eventuali successi/insuccessi a cause interne)

Le Life Skills rendono la persona capace di trasformare le conoscenze, gli atteggiamenti ed i valori in reali capacità, cioè sapere cosa fare e come farlo. Acquisire e applicare in modo efficace le Life Skills può influenzare il modo in cui ci sentiamo rispetto a noi stessi e agli altri ed il modo in cui noi siamo percepiti dagli altri. Le Life Skills possono essere insegnate ai giovani come abilità che si acquisiscono attraverso l’apprendimento e l’allenamento.

life skills
LIFE SKILL ABILITÀ FINALITÀ
Autoconsapevolezza Conoscenza di sé, del proprio carattere, dei propri punti forti e deboli, dei propri desideri e bisogni. Migliorare la nostra capacità di essere consapevoli di come siamo fatti a livello psicologico, relazionale e fisico.
Empatia Capacità di comprendere gli altri, di «mettersi nei loro panni», anche in situazioni non familiari. Migliorare le relazioni sociali.
Gestione delle emozioni Capacità di provare ed esprimere emozioni intense, come la rabbia ed il dolore. Migliorare la nostra capacità di gestire le emozioni positive e negative, sviluppare la consapevolezza del fatto che le emozioni influenzano il comportamento e capacità di gestione delle stesse.
Senso critico  Capacità di analizzare informazioni ed esperienze in modo oggettivo, valutandone vantaggi e svantaggi, al fine di arrivare a una decisione più consapevole (attenzione a non confonderlo con la tendenza giudicante rispetto alle persone). Riconoscere e valutare i diversi fattori che influenzano gli atteggiamenti e il comportamento, quale ad esempio l’influenza dei mass media.
Gestione dello stress Capacità di gestire le tensioni per capire in che modo affrontare lo stress efficacemente. Riconoscere le cause di tensione e di stress della vita quotidiana.
Risolvere i problemi
(problem solving)
Capacità di saper affrontare nuove situazioni in modo costruttivo, evitando che se lasciate irrisolte, siano causa di tensioni e stress. Individuare, comprendere un problema, definire la soluzione più adatta e le strategie per risolverlo.
Prendere decisioni
(decision making)
Capacità che aiuta ad affrontare in modo costruttivo le decisioni nelle diverse situazioni e contesti. Capire come arrivare a prendere una decisione in modo consapevole.
Comunicazione efficace Capacità di esprimere opinioni e desideri, ma anche bisogni e sentimenti; essere in grado di ascoltare in modo accurato, comprendendo l’altro.
Significa inoltre essere capaci,
in caso di necessità, di formulare richieste di aiuto.
Capire in che modo esprimersi in modo da far comprendere il proprio pensiero con maggiore chiarezza anche non verbalmente, in modo efficace e congruo alla propria cultura e alla situazione.
Relazioni interpersonali Capacità di interagire e relazionarsi con gli altri in modo positivo sapendo creare e mantenere relazioni significative. Sviluppare le capacità di relazionarsi con gli altri. In particolare in campo affettivo e nella sessualità si riferisce, sia in ambito amicale che familiare. Tale competenza aumenta anche la possibilità di interrompere le relazioni, quando necessario, in modo costruttivo.
Creatività Capacità che aiuta ad affrontare in modo versatile tutte le situazioni della vita quotidiana; contribuisce sia alla capacità di prendere decisioni che alla capacità di risolvere problemi, permettendo di esplorare le alternative possibili e le conseguenze delle diverse opzioni. Sviluppare il processo creativo, per la realizzazione di nuove idee e la predisposizione della strategia di implementazione, ma anche per la considerazione analitica dei problemi.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie necessari al suo funzionamento. Questo sito non ha alcuna finalità commerciale. Per ottenere maggiori informazioni, clicca QUI.

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi